Miopia: anche bambini e ragazzi a rischio. Come prevenirla

La miopia è un difetto visivo sempre più diffuso e, soprattutto, colpisce sempre di più i bambini ed i ragazzi. Dietro a questa riduzione della vista degli oggetti lontani non ci sono solo fattori genetici, pur se importanti, ma anche delle cattive abitudini.

Gli studi dimostrano che, al contrario, dei corretti comportamenti possono ridurre i rischi di insorgenza della miopia.

Oltre a dei periodici controlli della vista, necessari sia per i giovani che per i meno giovani e che potete trovare anche in tutti i centri +VISTA, si può cominciare a prevenire la miopia con una semplice regola da seguire, ogni giorno.

LA PREVENZIONE

Controlli della vista e degli occhi per bambini e ragazzi contro la miopia a Più Vista
Da Più Vista controlli della vista per bambini e ragazzi

Gli studi evidenziano come un adeguato tempo trascorso all’aperto, quotidianamente, aiuti contro la miopia. Secondo recenti studi i giovanissimi dovrebbero trascorrere costantemente del tempo fuori casa guardando lontano. Al contrario, vedere in modo prolungato oggetti vicini potrebbe favorire l’insorgenza del vizio, o comunque farlo evolvere più velocemente.

Per bambini e ragazzi, poi, trascorrere del tempo all’aria aperta serve anche a godere della luce solare, altro elemento importante per contrastare la miopia.

I RISCHI

Controlli della vista periodici prevengono problemi agli occhi
Controlli periodici prevengono i problemi alla vista

Se per la prevenzione della miopia in età giovanile ci sono studi concordi, per le cause c’è una maggiore discordanza. Tuttavia alcuni esperti ritengono che uno sforzo prolungato nella lettura, nella visione degli schermi e in altre attività visive da vicino, favorisca l’insorgere della miopia.

I FATTORI GENETICI

Dietro l’insorgere della miopia, comunque, c’è un importante fattore genetico che, secondo gli studi incide per il 60-90% dei casi. Le sequenze genetiche che possono portare alla miopia, secondo gli studiosi, potrebbero essere centinaia ma, ad oggi, ne sono state identificate una trentina.

GLI SCREENING PERIODICI

Un mese speciale per la prevenzione visiva da +VISTA
Ottobre il mese della prevenzione da +VISTA

Oltre a prevenire la miopia è estremamente importante tenere sotto controllo lo stato di salute dei propri occhi. Per questo +VISTA, da sempre attenta al benessere visivo, offre periodicamente degli screening gratuiti, così da permettere a tutti di controllare la miopia e le altre patologie oculistiche.

Non solo, effettuati i controlli è necessario scegliere il giusto occhiale e la lente appropriata. Un aspetto a cui +VISTA tiene particolarmente. Tutto il personale dei centri +VISTA è competente e costantemente aggiornato, così da poter consigliare al meglio secondo ciascuna esigenza. Nei negozi +VISTA, inoltre, ci sono speciali punti allestiti per i controlli e le montature per bambini e ragazzi.

Leggi anche, 5 consigli per mantenere il salute gli occhi.

Tutto ciò che non devi fare, se vuoi bene ai tuoi occhi

 

Giornata mondiale della Vista, da +VISTA controlli gratuiti

Una giornata per prendersi cura dei propri occhi, l’11 ottobre si celebra la Giornata mondiale della Vista.

L’appuntamento, che cade ogni secondo giovedì di ottobre, è promosso dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e, in Italia, dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Anche +VISTA, per questa speciale giornata, ha voluto dare il suo contributo credendo fortemente nell’importanza del benessere visivo. 
+VISTA, in questa occasione, vuole dare il proprio contributo per ricordare quanto sia importante la prevenzione delle patologie oculari, sin dalla tenera età. Per questo durante l’intera giornata si può prenotare una rilevazione dell’immagine del fondo dell’occhio, gratuita.

Un mese speciale per la prevenzione visiva da +VISTA
Ottobre il mese della prevenzione da +VISTA

In tutti i centri +VISTA per sottolineare l’importanza del prendersi cura della propria vista, oltre agli screening gratuiti previsti per la Giornata Mondiale della Vista, abbiamo dedicato tutto il mese di ottobre alla Prevenzione con una campagna speciale che prevede la misurazione della vista gratuita a tutta la famiglia e l’acquisto di due occhiali al prezzo di uno.

 Le malattie degli occhi

Le malattie oculari, stando agli ultimi dati raccolti dal Ministero della Salute, interessano tutte le età ma l’incidenza aumenta considerevolmente dopo i 50 anni a causa.
Secondo l’Organizzazione Mondiale della Salute nel mondo ci sono 217 milioni di ipovedenti e 36 milioni di ciechi, per un totale di 253 milioni di disabili visivi. Ben 1,2 miliardi di persone hanno bisogno d’occhiali. La stessa miopia è in aumento in tutto il mondo.

Prevenzione oculistica e cure

A +VISTA si effettuano controlli e misurazioni della vista
Controlli della vista frequenti sono importanti per la prevenzione

E’ sempre più essenziale prevenire le malattie oculari e per prevenzione non si intendono solo i controlli medici, pur se importantissimi.
La prevenzione dei disturbi oculari passa attraverso abitudini corrette, e la prima è senza dubbio quella di recarsi periodicamente dall’oculista, senza distinzione d’età.

Alcuni consigli per la salute oculistica

Per i bambini sono importanti le visite oculistiche alla nascita, entro i tre anni di vita e nei passaggi tra i vari i cicli scolastici.
Da adulti occorre una visita oculistica periodica, la cui frequenza dovrebbe essere stabilita in base al tipo di attività svolta e alle condizioni proprie condizioni oculari.
Per le persone con più di 40 anni, quando è più frequente l’insorgenza della presbiopia (ovvero la difficoltà a vedere da vicino), è importante rivolgersi all’oculista ogni due anni. Dopo i 65 anni, i controlli dovrebbero essere annuali.

Buone pratiche per i bambini

Controlli della vista speciali per i bambini nei centri +VISTA
Controlli della vista per i bambini in tutti i centri +VISTA

Nei più piccoli la visione prolungata da vicino, come ad esempio la visione di dispositivi elettronici, potrebbe favorire la progressione della miopia. Studi scientifici recenti hanno rivalutato lo stile di vita sano sin da piccoli, compresa l’importanza dell’esposizione quotidiana alla luce naturale per la prevenzione delle malattie oculari causa di cecità e ipovisione.

 

 Clicca quì per scoprire tutti gli altri servizi di +VISTA e le promozioni

Tutto ciò che non devi fare, se vuoi bene ai tuoi occhi

Vuoi bene ai tuoi occhi? Ecco alcune cattive abitudini che dovresti eliminare…

1 – LASCIARE RESIDUI DI TRUCCO:

Il primo è un consiglio particolarmente idoneo per tutte quelle donne che per pigrizia o per altre cause lasciano residui di trucco sugli occhi, specialmente prima di andare a dormire. Questa pratica è, infatti, estremamente dannosa per i tuoi occhi. Ricorda sempre di struccarti, poiché delle piccole tracce di trucco potrebbe entrare a contatto con la superficie oculare provocando fastidio. Fai attenzione anche nel momento del trucco, poiché il make-up non diventi responsabile degli occhi irritati: lava sempre le mani accuratamente sia prima che dopo, assicura che i pennelli siano puliti, limita uso di ombretti iridescenti o glitterati e non truccarti mentre sei in viaggio poiché il mascara potrebbe facilmente graffiare la cornea.

2 – TENERE LE LENTI A CONTATTO PER UNA DURATA MAGGIORE RISPETTO A QUELLA CONSIGLIATA:

Giornaliere, bisettimanale, mensili. Il periodo di utilizzo di Lenti a Contatto è un fattore estremamente importante, in quanto è sconsigliato indossare le lenti a contatto per una durata maggiore rispetto a quella indicata sulla scatola. Il motivo è che con il tempo sulle lenti si accumulano residui di diversa natura che posso causare allergie, secchezze oculare e impedimento della vista. È inoltre certo che non rispettando la durata riportata sulla scatola vi sia un accumulo di batteri che possono provocare danni irreversibili agli occhi.

3 – FUMARE:

Il fumo è la principale causa di rischio di cataratta e di degenerazione maculare senile. Il fumo riduce il flusso sanguigno agli occhi e ne risentono anche i capillari che vedono ridotto l’apporto di ossigeno e di altri elementi fondamentali per la salute dell’occhio. Purtroppo è stato dimostrato che anche il fumo passivo è dannoso per il benessere oculare, causando una ridotta stabilità della lacrimazione e la sindrome dell’occhio secco.

4 – USARE COLLIRI SCADUTI:

Come per le lenti a contatto è importante monitorare la scadenza anche dei colliri, infatti dopo 20 giorni dall’apertura del flacone, è bene gettarli poiché si ossidano e perdono la sterilità necessaria, oltre ad esaurire la propria efficacia.

5- BERE ALCOLICI:

Un apporto eccessivo di alcol sembra favorire un’insorgenza di patologie oculari, danneggiando gravemente la vista. L’abuso di alcool nel lungo periodo colpendo il sistema nervoso centrale e quello muscolare influisce sulla qualità della vista, rendendola offuscata e non garantendo la naturale capacità di regolare luminosità e contrasto.

Nike Zoom Air Pegasus 32: “Go Fast!”

pegasus1

Il momento atteso dai cultori ed “aficionados” delle Nike Pegasus, è arrivato!

E’ finalmente in commercio il nuovo modello, Nike Zoom Air Pegasus 32. Ogni nuova versione è un’evoluzione: miglioramenti tecnici, cose che magari non vedi (ma ci sono) e raffinamenti estetici.
Sotto il cofano le Pegasus 32 confermano una tecnologia Nike che da 20 anni pompa le prestazioni dei suoi atleti: l’unità Air Zoom nel tallone controlla e amplifica la compressione in fase di atterraggio e la rilascia sotto forma di energia esplosiva in fase di stacco.

pegasus2

Le Pegasus confermano la loro nota versatilità. Sono sempre state fra le scarpe più accessibili per iniziare a correre perché si adattano a molti runner diversi per tipo di corsa e corporatura.

E nel tempo si sono evolute con i tuoi stessi desideri: migliorare le tue prestazioni ed andare sempre più veloce.
Più veloce del te stesso di ieri, più veloce di veloce.

pegasus4

 

Guarda le specifiche tecniche dettagliate sul sito Nike.com

Clear Blue Light – Per una visione nitida e più duratura

Occhiali per il computer

Occhiali per il computer? La risposta è Clear Blue Light

Clear Blue Light è un trattamento esclusivo che protegge dagli effetti dannosi della luce blu per un comfort più elevato nella visione al computer, tablet, TV.

occhiali per il computer

occhiali per il computer occhiali per il computer

Il sistema è consigliato anche a persone che non necessitano di occhiali da vista.

– MAGGIORE PROTEZIONE, LENTI PULITE PIU’ A LUNGO.

– UNA VISIONE MIGLIORE PER UN LOOK PIU’ NATURALE.
Una nuova luce per i tuoi occhi.

 

Grazie alla quasi totale eliminazione dei riflessi la vista sarà nettamente migliore, durante la guida notturna, durante il lavoro al computer.

6

 

Gli occhiali per il computer
Disponibili in tutti i punti vendita +VISTA

www.piuvista.com

Eyes card

La nostra card è un “serbatoio” di sconto, acquista nei nostri punti vendita e la tua fedeltà sarà premiata. Infatti il 5% dell’importo speso, per l’acquisto di un qualsiasi* prodotto di ottica o contattologia, viene subito caricato sulla card.