Eclissi di Sole domani 20 marzo

Eclissi di Sole

Anche se il Sole è oscurato, non è consigliabile guardarlo a occhio nudo

Eclissi di Sole domani 20 marzo

Il 20 marzo, tra le 9:00 e le 11:45 di mattina, la Luna si frapporrà tra Terra e Sole, oscurando la luce della stella. In Italia, purtroppo, sarà possibile vedere l’evento solo parzialmente: nel momento clou, il Sole sarà coperto più o meno per la metà dal nostro satellite (i più fortunati sono quelli che vivono al Nord, dove si arriverà a una copertura di quasi il 70%).

Non ci arriviamo impreparati, e facciamo attenzione ai nostri occhi

2. Dove e quando
L’eclissi inizierà poco dopo le nove di mattina, con un orario diverso a seconda della località:

Cagliari (9:16)
Roma (9:23)
Milano (9:24)
Napoli (9:25)
Lecce e Trieste (9:30).

Il massimo oscuramento dipenderà dal punto di osservazione: ad Aosta il disco solare sarà coperto del 67,2%, mentre a Siracusa l’oscuramento non supererà il 39,7%.

Occhio ai nostri occhi

Attenzione. Anche se il Sole è oscurato, non è consigliabile guardarlo a occhio nudo, pena danni permanenti alla vista. E neanche utilizzare strumenti artigianali come radiografie o occhiali da sole. Meglio acquistare filtri e occhiali appositi: per esempio, occhiali da saldatore con indice di protezione pari almeno a 14.

 

Licenza Creative Commons
This opera is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.